Tu sei qui: Home Uffici Caritas Attività Area autonomia Giovani in cerca di luoghi

Giovani in cerca di luoghi

(Progetto rerritoriale - volontariato@caritaspescara.it)

…da dove siamo partiti

Giovani in cerca di luoghi

Il progetto “Giovani in cerca di luoghi” è nato con l’intendimento di testimoniare la carità, attivando la funzione pedagogica, per offrire ai giovani un percorso formativo, esperienziale, di partecipazione e di cittadinanza attiva. Il volontario rappresenta da sempre una figura molto importante nel mondo socio-assistenziale. La Caritas Diocesana di Pescara-Penne ha sempre avuto una partecipazione attiva di volontari.

Il progetto intende offrire al giovani che si avvicinano anche per la prima volta, a questo mondo l’opportunità di sentirsi parte di un gruppo, di condividere con coetanei un’esperienza importante, di cui andare fieri, far emergere lo spirito di solidarietà verso gli altri e la gratificazione di sentirsi utili, sentirsi impegnati in progetti nobili e di auto-realizzazione, impiegare il proprio tempo in attività alternative e costruttive. Il risultato educativo è il dare valore aggiunto alla propria crescita e alla propria vita, arricchirsi acquisendo anche nuove competenze, capacità relazionali, conoscenze tematiche, magari spendibili sul mercato del lavoro.

Il progetto, avviato nel mese di dicembre 2013 vedrà il suo pieno svolgimento nel 2014.

…perché

  • offrire un'esperienza di volontariato e di partecipazione alla vita comunitaria a giovani del territorio diocesano;
  • formare e educare i giovani alla cittadinanza e alla consapevolezza di essere attori della

comunità- territorio e della comunità-mondo;

  • profondere esperienze e testimonianze di servizio in gruppo, servizio per il territorio e servizio per la diocesi.

…con chi

minori tra 15 e 18 anni e giovani adulti e universitari con un’età compresa tra i 18 e i 25 anni.

…attraverso

  • laboratori info-formativi nelle scuole, in n°11 classi di tre istituti superiori (classi II, III e IV) per la sensibilizzazione e conoscenza del mondo del volontariato attraverso
  • percorso di riflessione sulla gratuità e sugli stili di vita, di riflessione sulla Carità, sul servizio, su stili di vita adeguati alla missione Caritas e di animazione socio-pastorale, parallelo a quello info-formativo rivolto al gruppo di volontari
  • esperienza pratica di vita comunitaria in un campo di volontariato in Albania;
  • esperienza pratica di servizio presso alcune strutture della caritas diocesana, in particolare la Cittadella dell'Accoglienza della Caritas diocesana di Pescara-Penne, con l'inserimento nella normale “routine” del servizio.

Non ci sono attualmente criteri su cui effettuare la ricerca. Aggiungili usando la scheda "criteri".