Tu sei qui: Home Uffici Caritas Attività Area socio sanitaria Amare senza farsi male

Amare senza farsi male

E' il progetto diocesano sul tema HIV aderente al Progetto nazionale AIDS promosso da Caritas Italiana

LOGO CARITAS PNAIl progetto intende affrontare la questione Hiv/Aids cercando di contribuire al superamento di stereotipi e pregiudizi. Per fare in modo che tale tema sia divulgato in modo chiaro e diretto si è deciso di coinvolgere associazioni culturali che si occupano di musica e teatro, con l'obiettivo di realizzare degli spettacoli e dei concorsi, coinvolgendo principalmente il target giovani. La strategia è sensibilizzare la comunità sul tema Hiv/AIDS e su stereotipi e pregiudizi che lo circondano, con particolare focus sulle giovani generazioni.

La necessità è di continuare a proporre alla nostra comunità percorsi di informazione per scardinare l'immagine e il senso che la condizione attuale del tema AIDS vivono, ovvero come di un problema limitato e settoriale, non importante per il grande pubblico.

Si porrà l'attenzione sulla malattia come fenomeno di emarginazione e di allontanamento da parte della società. Questa strategia si tramuta in una serie di obiettivi generali che corrisponderanno alle azioni progettuali:

- Comunicare la realtà del fenomeno nelle sue varie forme alla comunità;

- Innovare la strategia di intervento e di animazione rispetto all'AIDS/HIV rispetto a quanto fatto fino ad ora sul territorio;

- Coinvolgere e attivare target group specifici informandoli e invitandoli a essere consapevoli del problema e partecipi del progetto;

- Formare l'equipe di progetto, gli operatori e i volontari della Caritas diocesana, della Diocesi e di altri enti per avere metodi e strumenti di individuazione, ascolto e presa in carico.

Si prevede di proporre un momento di riflessione che proponga un dibattito che anticipi lo spettacolo teatrale previsto per la sera del 1 dicembre.