Tu sei qui: Home Uffici Comunicazioni Sociali Radio Speranza Chi siamo Un po' di storia

Un po' di storia

Un po' di storia
Dal 1980 nell'etere di Pescara.

Radio Speranza, la Radio della Chiesa Metropolitana di Pescara-Penne, trasmette dal 1980.

Nacque per volontà dell’arcivescovo di allora, monsignor Antonio Iannucci, che ne comprese l’importanza per l’evangelizzazione e nominò direttore don Remo Chioditti. Monsignor Francesco Cuccarese ne ha accompagnato la crescita grazie all’interconnessione con Radio InBlu, network della Conferenza Episcopale Italiana a diffusione nazionale che collega più di duecento radio locali.

Con l’attuale arcivescovo, monsignor Tommaso Valentinetti, Radio Speranza è entrata nell’era digitale con i podcast pubblicati sul network diocesano, con la diretta in streaming, la pagina facebook e di Google+.

La giornata tipo è caratterizzata sia da appuntamenti fissi sia da appuntamenti che variano a seconda dei giorni: si tratta di programmi propri e trasmissioni in collegamento con Radio InBlu e con Radio Vaticana. Presente anche il Papa, con l’Angelus,ogni domenica alle 12 e le dirette dei grandi eventi.

Si alternano programmi culturali, religiosi, sportivi, ricreativi, religiosi e per bambini.

L’obiettivo? Annunciare il Vangelo nella Chiesa diocesana con la Chiesa in obbedienza all’Arcivescovo e dare speranza a chi non ha speranza.

Piano piano l’affezione per questa emittente cresce anche da parte dei volontari, professionisti e non, che per anni hanno dedicato e ancora oggi dedicano il loro tempo libero al servizio di Radio Speranza.

 

Per i vostri Sms e WhatsApp: 333/58 09 643.

E-mail: radiosperanza@diocesipescara.it.